SABATO 27 APRILE 2019 – ore 10.45 e ore 15.00

Ballate, canti narrativi e musiche a ballo, da una ricerca in Valpolicella e Lessinia, a cura di Teresa Camellini
Con la partecipazione del gruppo vocale “L‘eco dei Cantadori da Fumane” e il gruppo strumentale “Corde ed ance di Mondrago” di Valpolicella

  • Ore 10.45: esibizione del gruppo strumentale con musiche a ballo caratterizzanti l’area di provenienza prima del cosiddetto “ballo liscio”
  • Ore 15.00: il gruppo vocale e strumentale si esibiranno in “cante” legate tradizione orale della società contadina prima dell’industrializzazione.

A seguire visita guidata del caseificio, e degustazione di Parmigiano Reggiano nelle tre stagionature di 16,26 e 36 mesi.
In caso di pioggia l’intera manifestazione si svolgerà al coperto.

L’eco dei Cantadori da Fumane è un gruppo che si pone come obiettivo la divulgazione dei canti della tradizione orale facendo riferimento alle ricerche sul campo. In questa occasione verrà proposta una ricerca effettuata dallo studioso Marcello Conati, che ha soggiornato a Selvapiana nell’ultimo periodo della sua vita.
Il gruppo strumentale Corde ed ance di Mondrago, si propone, alla stessa maniera di divulgare le musiche a ballo dell’area geografica compresa tra la Valpolicella, la Lessinia e la Val d’Adige.

Scarica il programma completo.

error: Content is protected !!